L'importante è partire...


Questo è il primo e spero non ultimo racconto dedicato alle nuove avventure che ho deciso di intraprendere con la mia Royal Enfield Himalayan. Da due mesi e 2000 Km, "La Contessa", ormai compagnia fissa nella mia vita quotidiana, è arrivata come un colpo di fulmine, risvegliando quella parte di me che gridava libertà e voglia di macinare Km all'avventura su strada.


Ho pensato molto a come creare una sorta di Blog per raccontare e condividere tutto questo e alla fine, dopo essermi ascoltato e guardato molto allo specchio, ho capito che l'importante era partire... Saranno queste avventure, questi racconti e la loro condivisione a modellare col tempo questo mio, chiamiamolo per ora, "Moto Blog".


Tutto ha inizio col primo giro tra le Colline del Prosecco di Treviso...

Torri di Credazzo - Farra di Soligo (TV)

Rodaggio e primo tagliando...


Sono un fotografo e mi sento più a mio agio nel raccontare con immagini che con parole, ma so anche che preferisco scrivere invece di parlare; quindi per ora mi limiterò a parlare poco nei video che pubblicherò su YouTube e a raccontare invece attraverso questo mio Blog.

Primo giro in moto con la Himalayan - 200 Km tra Padova e Treviso

Nella vita privata e nel lavoro non sono mai andato alla ricerca dei Like sui social perché amo condividere quello che voglio mostrare senza preoccuparmi di quello che piace o non piace al mondo. Preferisco dare sfogo e vita al mio stile di fotografo e creativo.

Il mondo dei social però si sa che favorisce la condivisione attraverso dei suoi algoritmi che danno sempre più visibilità ai post che ricevano sempre più Like e condivisioni. Se vorrete quindi aiutare altre persone come voi a vedere i miei racconti, sarebbe fantastico se iniziaste a seguirmi nei vari social e magari condividere qualche post lasciando anche qualche Like ;-)


🔶 ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE E ATTIVA LA CAMPANELLA 🔶

🔶 INSTAGRAM - FACEBOOK 🔶


Dopo tutta questa introduzione e al primo racconto in sella alla Contessa per le Colline del Prosecco di Treviso, veniamo dunque al piccolo racconto che porta il titolo di questo post: Colli Berici in moto con la mia Himalayan.

Per chi non conoscesse i Colli Berici, sono un gruppo di rilievi collinari, formazione particolare nella pianura alluvionale su cui sorge Vicenza, originatisi sul fondo di un antico mare nell'arco di almeno un centinaio di milioni di anni. Risaltano nettamente, a sud di Vicenza, con una forma di parallelogramma, il cui asse maggiore, orientato in direzione nord-est/sud-ovest, è lungo circa 24 Km, e con una superficie complessiva di circa 165 km². Il profilo è omogeneamente arcuato, compatto e non particolarmente elevato sul livello della pianura, la cima più alta è il Monte Lungo (445 m), nella frazione di San Giovanni in Monte. I contorni sono abbastanza frastagliati su ogni lato, con alternanza di rientranze e sinuosità o con semplici incisioni sui fianchi, gli scaranti. I versanti sono ovunque piuttosto dolci e rettilinei, eccetto per il lato sud orientale, che presenta una sequenza pressoché continua di nude e verticali pareti rocciose. Importante luogo di svago del fine settimana di molti vicentini è il Lago di Fimon, residuo di un più vasto bacino lacustre che si estendeva anticamente fino al paese di Fimon, da cui ha preso il nome, e situato in una vasta rientranza. (Fonte Wikipedia)

Colli Berici (VI) con la mia Himalayan | Alessandro Failla | Fotografia e Siti Web | Padova

Colli Berici (Vicenza)

Proprio al Lago di Fimon si concluderà il percorso tra i Colli Berici con partenza da Piazzale della Vittoria, dove poter godere di una bella vista dall'alto di Vicenza. Da li si proseguirà per raggiungere diversi punti panoramici e di interesse che son riuscito ad unire per pianificare un itinerario molto interessante tra boschi, vallate, strade e sterrati. Potete scaricare la traccia GPX del giro cliccando QUI. E' un percorso di 2 ore ma potrete trascorrere un giorno intero tra i Colli Berici vivendolo con calma ammirando i paesaggi, fermandosi più volte in angoli interessanti e per mangiare magari in uno dei tanti agriturismi che si incontreranno per la strada.

01 / 12

COLLI BERICI in MOTO

In sella alla mia Royal Enfield Himalayan


Quest'avventura si ferma qui. Spero vi sia piaciuto questo primo post dedicato ai Colli Berici e al mio progetto di raccontarvi tante avventure in sella alla Contessa. Vi chiedo ancora, se vi fa piacere, di seguirmi nei vari social elencati ad inizio post. Sui video di YouTube non dimenticatevi di lasciarmi un Like e anche qualche commento, perché no, un consiglio, una critica o quello che vorrete scrivermi.

A preso con un'altro racconto.